Programma Archivio 2020

Music per le Giornate digitali: Phanee de Pool - la sensazione di "slap"

Nella Svizzera tedesca si tratta ancora di un'informazione riservata, ma Phanee de Pool ha già conquistato i cuori della Svizzera romanda. La cantante del Giura bernese chiama questo genere, da lei inventato, "slap", cioè un misto di slam e rap, e da due anni prende d'assalto le playlist delle stazioni radio, entusiasmando il pubblico dal Paléo Festival all'Auditorium Stravinski di Montreux. Con maestria e virtuosismo gioca con il linguaggio, le parole, le melodie, i ritmi e gli strumenti vari. Le canzoni che crea sono emozionanti e toccanti e ci fanno vedere il mondo un po' attraverso gli occhi di Phanee.

Phanee de Pool

Autore, compositore, artista

In tre anni di esistenza e 180 tappe, da Paléo alla Cina, Phanee de Pool è diventato uno dei maggiori artisti della Svizzera romanda, acclamato dai media e dai professionisti della scena internazionale. Con il suo "slap", un mix di slam e rap, inondato da un canto francese franco e liscio, da sola sul palco, con orchestra da camera o sinfonica, Phanee de Pool è riuscita a costruire un piccolo mondo incastonato tra poesia, pop e slam. Suona, canta, balla e fa funzionare le sue macchine con sconcertante facilità. Esplosiva e stravagante, infiamma il pubblico di tutte le età e le sale esaurite. Lo spettacolo è totale.

Dettagli dell'evento

Francese
Show
Società e media
online
digitalswitzerland