Programma Archivio 2020

Cultura e Salute. Connessi per accorciare le distanze

Un confronto sulla Cultura ai tempi del Covid-19 per discutere e analizzare le lessons learned dall’emergenza. Un focus sull’incremento delle produzioni culturali digitali e della loro fruizione durante il lockdown, oltre che sulle trasformazioni in corso nella politica culturale, nell’offerta e nella domanda di cultura e nell’evoluzione della ricerca artistica.

Evento promosso da Città di Lugano e Fondazione IBSA, in collaborazione con L*3, SUPSI e LAC edu.

Programma:

  • Moderatori 
    Luigi Di Corato, Direttore della Divisione Cultura della Città di Lugano e Silvia Misiti, Direttore Fondazione IBSA per la ricerca scientifica 
  • Introduzione 
    Luigi Di Corato, Direttore della Divisione Cultura della Città di Lugano 
     
  • Manifesto for a Modern Cultural Policy - For culture to work as a strategic agent of transformation.
    Philippe Kern, Fondatore e Amministratore Delegato di KEA European Affairs 
    Rivedi l'intervento
    Visualizza il pdf della presentazione
     
  • The future of cultural engagement.
    Anne Torreggiani, Chief Executive di The Audience Agency e Co-Direttore del The Centre for Cultural Value 
    Rivedi l'intervento
    Visualizza il pdf della presentazione
     
  • Digital transformation in the cultural sector: lessons learned between need, curiosity and resistance.
    Philippe Bischof, Direttore della Fondazione Svizzera per la cultura Pro Helvetia 
    Rivedi l'intervento
    Visualizza il pdf della presentazione
     
  • Q&A 
     
  • Conclusione 
    Catterina Seia, Vice-Presidente di Fondazione Fitzcarraldo e Fondatrice del Cultural Welfare Center e Membro dell’Advisory Board di Fondazione IBSA 

L'evento è gratuito e aperto a tutti. 

Philippe Bischof

Direttore della Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia

Philippe Bischof ha iniziato la sua carriera come assistente di regia al Theater Basel. In seguito, ha lavorato come regista e drammaturgo presso teatri istituzionali e indipendenti in Svizzera e all’estero. Dal 2008 al 2011 è stato responsabile e Direttore artistico del centro culturale Südpol di Lucerna, contribuendo in misura determinante alla sua creazione e affermazione. Dal 2011 Philippe Bischof è direttore della Divisione della cultura del Dipartimento presidenziale del Cantone di Basilea Città e quindi responsabile dell’insieme della politica cantonale di promozione culturale. Inoltre, dirige i musei cantonali, l’archivio di Stato e il servizio archeologico. Da gennaio 2017 è presidente della Conferenza dei delegati cantonali agli affari culturali e direttore di Pro Helvetia.

Philippe Kern

Fondatore e amministratore Delegato di KEA European Affairs

Philippe Kern è specialista in economia della cultura, copyright, antitrust e diritto commerciale. È leader riconosciuto a livello internazionale nel mondo dello spettacolo, della cultura, dello sport e della tecnologia digitale. È stato coinvolto in diversi studi come iniziatore o coordinatore scientifico di vari progetti europei di alto profilo nel campo dell'imprenditoria creativa, arte e scienza o interventi artistici. Kern è il fondatore di IMPALA - l'associazione delle compagnie musicali indipendenti. È consulente esperto per l'Unione Europea, il Consiglio d'Europa, l'OMPI, il Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI), Eurocities e numerose autorità pubbliche. Kern è presidente di b.creativ, è l'ex direttore degli affari pubblici e legali (ora Universal) e capo dell'ufficio IFPI. 

Anne Torreggiani

Co-Direttore del nuovo Centro per il Valore Culturale

Anne è specializzata nella strategia e nella ricerca del pubblico, nelle tendenze e nei modelli di impegno pubblico attraverso l'arte e il patrimonio culturale. Ha un interesse particolare per l'uso dei dati e del digitale. Ha ideato numerose risorse e programmi di leadership ed è regolarmente commentatrice e relatrice - tra cui una rubrica in Arts Professional. Continua a lavorare come facilitatrice e consulente per una serie di agenzie culturali, finanziatori e organizzazioni. È anche un'esperta fiduciaria che ha fatto parte di molti gruppi direttivi e consigli di amministrazione, attualmente di Tamasha. È inoltre fondatrice e amministratore delegato di The Audience Agency, l'ente di beneficenza nazionale del Regno Unito per l'impegno pubblico con le arti, i musei e il patrimonio culturale, aumentando la portata, la rilevanza e la resistenza del settore.